Valentina Stella

Valentina Stella canta le canzoni de "La Canzonetta"

Nella sua lunga e gloriosa discografia, Valentina Stella (vero nome Immacolata Iorio, Napoli 8 dicembre 1964), ha inciso numerose canzoni della Casa Editrice "La Canzonetta": 1) ‘Na vranca ‘e rena (Sciotti-Iglio); 2) Che vuò cchiù (Russo-Alfieri); 3) Chella (Zufacchi-Velotto); 4) N’ata nuttata (Russo-Iglio); 5) L’altra (Gianna e Annamaria) (Sciotti-Iglio);6) ‘Na storia d’ammore (Riccio-Iglio); 7) Pulecenella e mò (Russo-Alfieri); 8) Genì ‘e copp’’e Quartiere (Riccio-Iglio); 9) Ombra ‘e russetto (Riccio-Genta); 10) Senz’ammore nun se more (Sciotti-Iglio); 11) Pitta pittò (Riccio-Iglio); 12) Faccio chello ca vuò tu (Sciotti-Genta-Iglio); 13) ‘Na vela (Sciotti-Iglio); 14) E mi chiamavi bambola (Sciotti-Iglio); 15) E te pigliaste st’anema (Sciotti-Iglio); 16) M’abbrucia e me fa male (Pisano-Cioffi); 17) Caro dottore (Sciotti-Iglio); 18) Preghiera ‘e piscatore (Sciotti-Iglio); 19) Non mi seccare (Pisano-Cioffi); 20) ‘A Marina ‘e Tripoli (Giuseppe Capaldo); 21) Fa bene e scordate (Pisano-Cioffi); 22) Indifferentemente (Martucci-Mazzocco). 

Valentina Stella canta 'Na vranca 'e rena

Nella sua lunga e gloriosa discografia, Valentina Stella, ha inciso numerose canzoni della Casa Editrice "La Canzonetta".

Valentina Stella canta Fa bene e scordate

Nella sua lunga e gloriosa discografia, Valentina Stella, ha inciso numerose canzoni della Casa Editrice "La Canzonetta".

Valentina Stella canta E te pigliaste st'anema

Nella sua lunga e gloriosa discografia, Valentina Stella, ha inciso numerose canzoni della Casa Editrice "La Canzonetta".

Valentina Stella canta M'abbrucia e me fa male

Nella sua lunga e gloriosa discografia, Valentina Stella, ha inciso numerose canzoni della Casa Editrice "La Canzonetta".